I Vini Telaro nascono in Terra di Lavoro, così è denominata la provincia di Caserta, per la ridente posizione e la rinomata fertilità delle sue terre che hanno creato il mito della Campania Felix, un contesto ideale per la coltura della vite. L’Azienda Telaro si estende sul territorio di Galluccio (CE) alle falde Vulcano spento di Roccamonfina per 85 ettari di cui 35 a vigneto condotti biologicamente con usi e sistemi a basso impatto ambientale, le uve sono certificate dall’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica (A.I.A.B.). Prodotti di punta della produzione Telaro è il Galluccio DOC dal 1997 figlio di una Storia Enologica millenaria. Aglianico e Falanghina infatti sono tra i Vini più antichi della Campania portati dai greci ai tempi della Magna Grecia sono stati protagonisti sulle tavole napoletane fino al ‘700 poi se ne persero le tracce, i risultati migliori questi vini li hanno sempre ottenuti da terreni vulcanici e tufacei non a caso l’Aglianico “una delle migliori uve d’Italia” un tempo era coltivata su terreni adiacenti al Vesuvio ma la naturale eccellenza si è sempre avuta intorno al vulcano di Roccamonfina, zona di produzione dell’Azienda Telaro. Anche la Falanghina è un vitigno antico diffuso in tutta la campania ma in Terra di Lavoro attorno al Vulcano di Roccamonfina ha un sapore speciale.



Homepage | Agriturismo La Starza | Cantine Telaro | Enoteca Telaro | Contatti

© 2008 Copyright - vinitelaro.it - All Right Reserved